https://www.libertycommerce.it/blog/2015/03/stockinapp-vademecum-per-il-mandante/
Vai al contenuto

StockInApp: vademecum per il mandante

pulsante_StockCi eravamo lasciati la scorsa settimana con l'intento di vedere cosa succede nel momento in cui un nuovo agente entra a far parte della nostra rete di vendita e ad esso viene consegnato uno strumento importante quale StockInApp di LibertyCommerce 11. Quest'oggi guarderemo con gli occhi della società e, collegati ad un computer della sede, proveremo a seguire passo dopo passo la procedura che porta all'abilitazione del nuovo agente che ci rappresenterà sul territorio.

Partiamo, innanzi tutto, dalla considerazione che la scheda anagrafica dell'agente sia stata compilata in ogni sua parte come già abbiamo visto nel post del 2 febbraio scorso. In particolar modo è necessario che siano state configurate le provvigioni da riconoscergli ed eventualmente (ma non necessariamente) i clienti specifici da attribuirgli in modo esclusivo. Infine, è fondamentale la decisione di abilitare tutto il magazzino o solo alcune delle categorie merceologiche presenti in azienda. Accertati questi must, possiamo finalmente cliccare sul pulsante che identifica l'applicazione e partire....Finestra_profilo_Stock

Ci troviamo di fronte ad una prima maschera che elenca, nella sua parte centrale, tutti gli agenti presenti in anagrafica. Tuttavia il passaggio obbligato per poter abilitare o disabilitare l'attività di un agente, è cliccare il pulsante in basso a sinistra, quello che è preposto a creare il profilo StockInApp. E fatto questo, si visualizzano le condizioni di utilizzo, il riepilogo dei dati aziendali (modificabili all'occorrenza) e con l'ok si riceve la conferma di attivazione della licenza che, tuttavia, è in versione di prova per 30 giorni fino a quando non si perfezioni con le procedure di acquisto attraverso il sito di Libertycommerce.it.finestra_prova_stock Prima di abilitare un agente o aggiornare il magazzino, bisognerà aspettare di ricevere le email di conferma di creazione del profilo con la password da inserire durante il primo trasferimento. Infatti, nel momento in cui si procede con la selezione dell'agente dalla lista e si clicca su "Abilita Agente", il sistema chiede di inserire il codice ricevuto a mezzo posta elettronica: superato anche questo passaggio, la strada è spianata per effettuare i trasferimenti dei dati dal computer aziendale al server e da questo al dispositivo portatile dell'agente.

ATTENZIONE: Prima di abilitare un agente, occorre accertarsi che il campo Partita IVA e Email nella sua scheda anagrafica siano correttamente compilati sennò il programma apre la finestra e aspetta gli imput sopra citati.

Perfetto! A questo punto il sistema inizia il trasferimento di tutti i dati del magazzino, ivi comprese le foto degli articoli, verso il server che fungerà da "cassetto temporaneo"; questo sarà "svuotato" completamente sul dispositivo dell'agente, una volta che egli avrà terminato tutte le procedure di attivazione, a suo carico.

Conferma_transferStock

Tenete presente che, a seconda della consistenza del magazzino e delle foto in esso contenute, il file da trasferire potrà risultare più o meno "pesante"  e occorrerà più o meno tempo per terminare la procedura di invio (dipende ovviamente anche dalla velocità di upload della linea dati del vostro provider), che potrà ritenersi conclusa quando la finestra di stato si presenterà come nell'esempio sopra riportato.

Noterete che la finestra iniziale di StockInApp, quella da cui eravamo partiti, in cui sono elencati i professionisti che sono registrati in qualità di agenti in LibertyCommerce 11, si è nel frattempo aggiornata in automatico aggiungendo il codice di attivazione, il numero dei clienti attribuiti a quell'agente, il numero dei suoi ordini (a zero fino a quando non spedirà il primo ordine) e altri dati statistici.

Direi che per questo appuntamento è tutto....al prossimo post analizzeremo la procedura vista dal dispositivo mobile dell'agente e sveleremo qualche altro segreto legato all'uso di questa fantastica applicazione chiamata StockInApp!

A presto !!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *