https://www.libertycommerce.it/blog/2019/10/finanziaria-cosa-ci-aspetta-nella-prossima-f/
Vai al contenuto

Cosa ci aspetta nella prossima finanziaria

Finanziaria 2020 anteprima

Nella Legge di Bilancio 2020 sono numerosi i temi scottanti che sono stati dibattuti, sin dallo scongiuramento dell'innalzamento dell'IVA.

finanziariaLa prossima finanziaria si distribuisce su diverti punti che trattano di un piano famiglia, di abbassamento della tassazione per i lavoratori e di un lavoro di contenimento dei costi attraverso nuovi gettiti fiscali.

Aumento IVA

Evitare l'innalzamento dell'IVA era uno degli obiettivi fondamentali, per il quale il Governo si é formato: era stato previsto per l'anno 2020 che le aliquote salissero al 25% e al 13% (rispetto a quelle attuali).
I 23 miliardi di euro necessari a congelare questa eventualitá sono stati trovati da Conte, anche per mezzo dell'Unione Europea che dovrebbe partecipare nella misura di 14 miliardi di euro.

CashBack e misure antievasione

Questa misura introduce una restituzione tra il 2% ed il 4% delle spese effettuate mediante pagamenti tracciabili: l'utilizzo del contante implica infatti la possibilità di una maggiore evasione fiscale, rispetto ai pagamenti con moneta elettronica (bancomat, carte di credito).
Al contribuente dovrebbe essere restituita una parte della somma spesa mediante mezzi elettronici, per favorire la consultabilità delle transazioni.
Altre misure antievasione riguardano la lotteria degli scontrini o la carta unica dei pagamenti, che dovrebbe raggruppare le informazioni relative all'identitá del contribuente e, contemporaneamente, permettere transazioni digitali anche a chi non ha un conto corrente, funzionando come una carta di debito ricaricabile.

Taglio del cuneo fiscale

Con il taglio del cuneo fiscale, si diminuiscono le trattenute sulla retribuzione dei lavoratori, permettendo un maggior potere d'acquisto ad una fascia piuttosto ampia di contribuenti, nella previsione ottimista di 1500 euro l'anno.
Questa misura consentirá anche un abbassamento del costo del lavoro, consentendo un risveglio del ciclo economico su più livelli.

Incentivi in campo energetico

L'iniziativa Green New Deal dovrebbe essere scorporata dal calcolo del deficit, mentre un patto verde fra Stato e settore industriale dovrebbe garantire incentivi alle aziende che attuano una riconversione delle loro produzioni al livello ambientale. Questi mezzi di stimolazione dovrebbero essere rivolti anche ai singoli cittadini.

Scuola

Per finanziare gli stipendi ed i costi relativi all'istruzione, si dovrebbe contare su di una tassa nei biglietti aerei pari ad 1 € per i voli nazionali e ad 1,5 € per quelli internazionali.
In questo modo le spese relative all'ambito scolastico verrebbero sostenute senza ulteriori tagli al settore.

Cosa non è rientrato nella manovra

Fra i temi che sono stati posticipati a finanziaria da destinarsi ci sono il piano famiglia, con l'idea dell'assegno unico pari a 240 euro mensile per figlio, che dove a essere adottato dalle famiglie fino a 100 mila euro di reddito annuo, e alla riforma di quota 100 per il piano di pensionamento nazionale.
Si suppone che ulteriori dettagli siano espressi in seguito.

Conclusione

La finanziaria 2020 é il piano di presentazione economico della nazione che cerca di far quadrare i conti fra entrate ed uscite della nazione che lo presenta. Ogni anno vengono infatti mostrate le intenzioni statali ai cittadini, all'Unione Europea ed al mercato mondiale in generale, con la speranza di attirare investitori e proteggere le risorse della societá.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul vostro dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma avete il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterete ad offrirvi un’esperienza migliore. Cookie policy