https://www.libertycommerce.it/blog/2014/10/etichette-per-spedizioni-con-libertycommerce-11/
Vai al contenuto

Etichette per spedizioni con LibertyCommerce 11

Bentrovati a tutti. Con oggi concluderemo la panoramica sulla "Gestione Etichette" del software gestionale LibertyCommerce 11 analizzando l'ultima delle tre funzioni, ovvero la stampa delle etichette di spedizione.

Cattura2020Per un programma multifunzione come LibertyCommerce 11 che assiste l'utente a 360°, era più che evidente potesse integrarsi la funzione di stampa delle etichette che permettono la spedizione dei pacchi a mezzo posta o corriere.

Questa attività si mostra utile quando bisogna rispedire al fornitore merce non conforme o difettosa, quando si vuole spedire materiale pubblicitario o informativo ai propri agenti o ancora quando si vuole servire a domicilio la propria clientela o quando si attiva il servizio di e-commerce grazie al quale le vendite sono amplificate su tutta Italia e/o anche all'estero. Come già sottolineavo in precedenza, i dati necessari alla suddetta stampa sono tutti già presenti nel database del programma, siano essi relativi ai clienti che ai fornitori o agli agenti; inutile, perciò, perdere tempo a trascrivere tutto, quando LibertyCommerce lo fa per voi! Cliccando su "Gestione Etichette" - "Etichette spedizione" si apre la maschera con una serie di pulsanti e una lista precostituita di nomi generati dalle movimentazioni in contabilità (per esempio se si emette nota di credito per merce non conforme al proprio fornitore, il suo nome comparirà in automatico nella lista delle etichette perché si presuppone che ad una nota di credito segua la restituzione della merce). Capiterà che lo stesso nome si ripeta più volte ma che sia sufficiente un'etichetta sola, oppure che si abbia necessità di stampare etichette per soggetti che non compaiano già nella lista. Nessun problema. Come sempre con i pulsanti "Aggiungi",  "Rimuovi", "Modifica" è possibile adattare alle proprie necessità qualsiasi evenienza. Addirittura è possibile modificare i dati anagrafici di un cliente in corso d'opera senza dover interrompere per tornare alla "Gestione Clienti e Fornitori".....insomma tutti gli accorgimenti sono stati presi per ottimizzare al massimo il tempo e il lavoro dell'utente.

etichette_spedizione

Il presupposto perché tutto sia davvero impeccabile è che, in fase di caricamento dei dati, si riesca a raggiungere la massima precisione. E, per quanto possibile, verificare ad ogni occasione che non sussistano variazioni di indirizzo o di dati sensibili da parte del cliente. Questo può evitare perdite di tempo e denaro dovute, per esempio, all'indirizzo non più corretto che fa tornare indietro inesitata una spedizione.

Ancora uno sguardo veloce alla parte destra della maschera di "Gestione Etichette Spedizione": come nei precedenti casi, questa parte è dedicata alla configurazione della stampante utilizzata, ma necessariamente è più semplice e "scremata" di quelle impostazioni che a nulla servirebbero per la stampa di semplici indirizzi (vedi scelta di colori, testi aggiuntivi a campo libero ecc). Piuttosto possono essere impostati il tipo di carattere, la presenza del bordo, il layout dell'etichetta per renderla della dimensione idonea al pacco su cui verrà applicata. etichetta_spedizione

Ritengo di aver esaurito gli argomenti inerenti a questa parte del programma. Come sempre rimango a vostra disposizione per eventuali altri chiarimenti che potrete richiedere attraverso lo spazio dei commenti o consultando il manuale online oppure chiamando il numero dell'assistenza tecnica 010 4074703 - 010 591926. Grazie come sempre della vostra attenzione e buon lavoro con il software gestionale LibertyCommerce 11.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *