skip to Main Content
Energia

Come risparmiare elettricità nella tua azienda

  • News
Il costo dell’elettricità è sempre in aumento, quindi è importante che le aziende trovino modi per risparmiare energia e ridurre le spese. Ecco quattro suggerimenti su come la tua azienda può risparmiare elettricità:
1. Usa elettrodomestici ad alta efficienza energetica. Cerca l’etichetta Energy Star quando acquisti nuovi elettrodomestici. Potresti anche prendere in considerazione l’idea di investire in pannelli solari per alimentare la tua attività.
2. Educare i dipendenti al risparmio energetico. Attuare una politica di risparmio energetico e offrire incentivi ai dipendenti che adottano pratiche di risparmio energetico.
3. Utilizzare l’illuminazione a risparmio energetico. I LED consumano meno elettricità rispetto alle lampadine tradizionali e durano più a lungo, quindi sono una buona scelta per le aziende che cercano di risparmiare sui costi di illuminazione. La luce naturale è anche un ottimo modo per ridurre la necessità di illuminazione artificiale, quindi apri quelle persiane e lascia entrare il sole!
4. Rendi il tuo edificio resistente alle intemperie. La sigillatura delle correnti d’aria e l’isolamento di pareti e soffitti contribuiranno a mantenere il calore all’interno durante l’inverno e l’aria fresca durante l’estate, con conseguente riduzione delle bollette energetiche tutto l’anno.

Utilizzare elettrodomestici ad alta efficienza energetica.

Cerca l’etichetta Energy Star.
Il primo passo per risparmiare elettricità nella tua azienda è utilizzare elettrodomestici ad alta efficienza energetica. Cerca l’etichetta Energy Star quando acquisti nuovi elettrodomestici.
Gli elettrodomestici Energy Star sono tenuti a soddisfare rigorose linee guida sull’efficienza energetica stabilite dall’Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti (EPA).
Considerare di investire in pannelli solari.
Un altro modo per risparmiare elettricità è investire in pannelli solari. I pannelli solari possono essere utilizzati per alimentare aziende di tutte le dimensioni, dalle piccole imprese alle grandi fabbriche. I pannelli solari sono una fonte di energia rinnovabile, il che significa che aiutano a ridurre la dipendenza dai combustibili fossili e inoltre non producono emissioni che contribuiscono all’inquinamento atmosferico o al cambiamento climatico.
  • Istruire i dipendenti al risparmio energetico.
  • Attuare una politica di risparmio energetico.
Un modo efficace per ridurre il consumo di elettricità della tua azienda è attuare una politica di risparmio energetico. Questa politica dovrebbe includere semplici misure che i dipendenti possono adottare per risparmiare elettricità, come spegnere le luci e l’elettronica quando non sono in uso.
Puoi anche incoraggiare i dipendenti a utilizzare apparecchiature a basso consumo energetico quando possibile. Per assicurarti che la tua politica abbia successo, assicurati di comunicarla chiaramente a tutti i dipendenti e di fornire formazione su come implementarla.

Offrire incentivi per il risparmio energetico.

Un altro modo per coinvolgere i dipendenti risparmiando elettricità è offrire incentivi per la riduzione dei consumi. Ad esempio, potresti offrire ai dipendenti un bonus per il raggiungimento o il superamento degli obiettivi di risparmio energetico. Oppure, potresti organizzare una competizione tra dipendenti o dipartimenti per vedere chi può risparmiare più elettricità in un certo periodo di tempo.
Questo non solo aiuterà a ridurre il consumo energetico complessivo della tua azienda, ma può anche essere un modo divertente e motivante per i dipendenti di lavorare insieme verso un obiettivo comune.
Sezione 3. Utilizzare l’illuminazione a risparmio energetico.
Usa i LED.
I diodi a emissione di luce (LED) sono un tipo di illuminazione ad alta efficienza energetica. Durano più a lungo e consumano meno elettricità rispetto alle tradizionali lampadine a incandescenza. Puoi risparmiare sulla bolletta elettrica sostituendo tutte le lampadine a incandescenza della tua attività con i LED.

Utilizzare la luce naturale quando possibile.

Quando possibile, sfrutta la luce naturale invece di utilizzare l’illuminazione artificiale. Apri persiane e tende durante il giorno per far entrare quanta più luce solare possibile. Puoi anche installare lucernari per portare più luce naturale.
Rendi il tuo edificio resistente alle intemperie.
Sigillare gli spifferi.
La sigillatura delle correnti d’aria è uno dei modi più efficaci per rendere il tuo edificio resistente alle intemperie e risparmiare sui costi energetici. Sigillando le fessure e le fessure intorno a porte, finestre e altre aperture, puoi impedire la fuoriuscita di calore in inverno e l’aria fresca in estate.
Ciò contribuirà a mantenere il tuo edificio a una temperatura confortevole tutto l’anno, senza dover fare troppo affidamento sui sistemi di riscaldamento e raffreddamento.

Isolare pareti e soffitti.

Un altro modo per rendere il tuo edificio resistente alle intemperie è aggiungere isolamento alle pareti e al soffitto. Ciò contribuirà a mantenere il calore all’interno in inverno e l’aria fresca all’interno in estate, rendendo il tuo edificio più confortevole e risparmiando sui costi energetici.

Usare un gestionale per monitorare le spese energetiche

E’ importante inoltre sensibilizzare l’amministrazione perche’ venga  usato un software gestionale come ad esempio LibertyCommerce per monitorare i centri di costo con grafici per non avere brutte sorprese quando dovremo fare il bilancio della nostra attività alla fine dell’anno.

Conclusione

Se vuoi risparmiare elettricità nella tua attività, ci sono alcune cose che puoi fare. In primo luogo, utilizzare elettrodomestici ad alta efficienza energetica.
Cerca l’etichetta Energy Star quando fai acquisti. Potresti anche voler investire in pannelli solari. In secondo luogo, istruire i dipendenti sul risparmio energetico. Attuare una politica di risparmio energetico e offrire incentivi ai dipendenti che adottano pratiche di risparmio energetico. In terzo luogo, utilizzare l’illuminazione a risparmio energetico.
I LED consumano meno elettricità rispetto alle lampadine tradizionali e la luce naturale è gratuita. Infine, rendi il tuo edificio resistente alle intemperie sigillando correnti d’aria e isolando pareti e soffitti. Seguendo questi passaggi, puoi risparmiare sulla bolletta elettrica e contribuire a proteggere l’ambiente.

Da oltre 30 anni mi occupo di informatica. La mia è sempre stata una passione che mi ha portato ad accettare ogni nuova sfida, come una nuova vetta da conquistare.

Back To Top
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy