https://www.libertycommerce.it/blog/2014/05/httpwww-libertycommerce-itnewsnews-phpid_news210/
Vai al contenuto

Fatturazione elettronica, tempi e step di entrata in vigore.

210_scartoffieIl 6 giugno  2014 l’obbligo di Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione riguarderà le Pubbliche Amministrazioni centrali: i Ministeri, le Scuole e gli Istituti di Istruzione Statale, le Caserme, le Agenzie Fiscali e gli Enti Nazionali di Previdenza e Assistenza Sociale. Circa 9.000 Enti e loro emanazioni in tutta Italia.

Il resto delle Pubbliche Amministrazioni italiane (Comuni, Province, Regioni, Enti della Sanità, Istituti Universitari, Camere di Commercio ecc., circa 12.000 Enti in tutta Italia) partiranno il 31 marzo 2015.

Il "passo" ha una rilevanza non trascurabile: introduce nuovi modelli di gestione digitale e lo fa concentrandosi sulla Fattura, un documento essenziale nelle relazioni tra cliente e fornitore, che chiude il ciclo logistico commerciale e attiva la fase di pagamento.

Questa è un’iniziativa che indubbiamente pone le basi per la nascita e lo sviluppo di nuovi processi digitali e apre a percorsi di innovazione suggestivi, sicuramente sul lato delle Pubbliche Amministrazioni, ma anche  soprattutto - dal punto di vista delle imprese che si devono adeguare con i loro software gestionali per poter mettere questo nuovo tipo di documenti.

LibertyCommerce 11 stà predisponendo il suo software per generare questo nuovo tipo di fatture e nel mese di giugno rilascerà una nuova versione. Chi ha una versione precedente del software puo' fare Upgrade alla versione 11 a costo contenuto.

Chi invece dovesse passare da un'altro gestionale a LibertyCommerce gli offriamo assistenza GRATUITA per l'importazione dei dati dal vecchio gestionale.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *