Con la fatturazione elettronica sono stati definiti dei codici che vanno messi nelle fatture per identificare il tipo di documento che si sta’ emettrendo.

Questa è la lista completa (non tutti sono supportati dal nostro software)

NUOVE TIPOLOGIE DOCUMENTO

Codice Descrizione
TD01 Fattura
TD02 Acconto/Anticipo su fattura
TD03 Acconto/Anticipo su parcella
TD04 Nota di credito
TD05 Nota di debito
TD06 Parcella
TD 07 Fattura semplificata
TD08 Nota di credito semplificata
TD09 Nota di debito semplificata
TD10 Fattura di acquisto intracomunitario di beni
TD11 Fattura di acquisto intracomunitario di servizi
TD12 Documento riepilogativo (art. 6 DPR 695/1996)
TD16 Integrazione fattura reverse charge interno (per le integrazioni inviate opzionalmente al Sdi dal destinatario di una fattura ad inversione contabile limitatamente ai casi di reverse charge interno)
TD17 ex TD20 Integrazione/autofattura per acquisto servizi dall’estero
TD18 ex TD20 Integrazione per acquisto di beni intracomunitari
TD19 ex TD20 Integrazione/autofattura per acquisto di beni ex art.17 c.2 DPR 633/72
TD20 ex TD20 Autofattura per regolarizzazione e integrazione delle fatture (art.6 c.8  e 9 bis d.lgs. 471/97 o art.46 c.5 D.L. 331/93)
TD21 ex TD20 Autofattura per splafonamento
TD22 ex TD20 Estrazione beni da Deposito IVA
TD23 ex TD20 Estrazione beni da Deposito IVA con versamento dell’IVA
TD24 ex TD20 Fattura differita di cui all’art.21, comma 4, lett. a)
TD25 Fattura differita di cui all’art.21, comma 4, terzo periodo lett. b) operazioni triangolari interne
TD26 Cessione di beni ammortizzabili e per passaggi interni (operazioni ex art.36 DPR 633/72)
TD27 Fattura per autoconsumo o per cessioni gratuite senza rivalsa