Vai al contenuto

La prima delle tre schede di cui vi andrò a parlare, riguarda la scheda magazzino relativa all'articolo d'abbigliamento nella quale è possibile dettagliare le disponibilità di taglie e colori. Vediamo come gestirla.tagliecolori

Nel caso si registri un documento accompagnatorio come per esempio una fattura immediata, occorre come sempre cliccare sul pulsante "Gestione documenti" per accedere alla sezione contabile in cui è possibile inserire la fattura ricevuta dal fornitore con la merce.

...continua a leggere "Come gestire la scheda articolo abbigliamento su LibertyCommerce"

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Come promesso, eccomi ancora una volta insieme a voi per parlare della fattura da scontrino, una funzione pensata per il software LibertyCommerce  a completamento dei molteplici strumenti disponibili nella sezione Vendita al pubblico.

"Mi scusi, può farmi fattura per cortesia?". Quante volte ci si è sentiti fare questa domanda non appena si è emesso lo scontrino a fronte di un'acquisto di beni e servizi. ...continua a leggere "La fattura da scontrino"

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Ricollegandomi al post precedente, volendone completare le informazioni inerenti la vendita al pubblico, vado brevemente ad illustrare la funzione di "crea reso" e "crea cambio" del software Liberty Commerce 11.

E' all'ordine del giorno, per un'attività commerciale, l'operazione di cambio articolo o reso, per merce non conforme, difettosa o semplicemente per taglia errata o regalo non gradito! Per far sì che il programma gestisca correttamente tutte le procedure che questa operazione prevede, sono stati predisposti due diversi pulsanti nella maschera principale di vendita al  pubblico.

Procedura di Cambio

...continua a leggere "“Crea Reso” e “Crea Cambio” nella vendita al pubblico"

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

2

Analizzando la sezione di Vendita al pubblico di LibertyCommerce 11, ho parlato in maniera generale di quella che è la maschera tradizionale visualizzata dal PC del punto vendita. Ma, come ormai avete imparato, questo programma non si limita ad essere semplicemente "tradizionale" e comune......sono state previste, infatti, due funzioni diverse che implementano la principale e concorrono a velocizzare e semplificare l'operazione di vendita: stiamo parlando della Cassa Facile e della Cassa Veloce.

cassa_facileLa prima consiste in un'interfaccia tattile contenente dei pulsanti totalmente configurabili a piacimento, dove sono elencati in parte o tutti gli articoli soggetti a vendita; con un monitor di ultima generazione touch screen (diversamente, il puntatore del mouse fa la sua parte), è possibile concludere la vendita semplicemente "toccando" i pulsanti dei prodotti e il pulsante "vendi" al termine che manda l'ordine di stampa al registratore di cassa per lo scontrino, la ricevuta o la fattura a mezzo stampante. La penna ottica o lo scanner suppliscono all'inserimento in caso un prodotto non compaia per qualche motivo sull'interfaccia.  La versione 11 ha introdotto anche la possibilità di abbinare immagini e foto per personalizzare i pulsanti e rendere più chiara e veloce la consultazione della Cassa Facile.

Per ciò che concerne la Cassa Veloce, invece, posso semplicemente dire che abilita la vendita esclusivamente dalla lettura dei codici a barre dei prodotti che, come avviene in un supermercato, sono scansionati uno dopo l'altro, fino all'emissione dello scontrino.

cassa_veloce

Perciò, rispondendo alla domanda iniziale, non importa quale sia il metodo da voi preferito o utilizzato: in qualsiasi momento della vendita potete passare da una modalità all'altra indifferentemente e concludere l'operazione in tutta rapidità e sicurezza.

Cosa aspettate, quindi, a scaricare la demo gratuita di 30 giorni e verificare con mano la qualità di questo fantastico programma?

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

L'argomento che ho scelto  di trattare oggi, sempre relativamente all'uso del programma Liberty Commerce 11, verte sulla vendita al pubblico.

venditapubblico2Inizio con il dire che la vendita al pubblico riguarda le aziende che hanno un contatto diretto con l'utente finale che acquista beni e servizi solitamente all'interno di un esercizio commerciale sia esso del campo della ristorazione o di qualsiasi altra tipologia merceologica. Questo implica quasi sempre la presenza di un registratore di cassa per la registrazione della transazione fiscale (anche se in alcuni casi sono sufficienti le ricevute fiscali e/o le fatture per regolarizzare la posizione); sottolineo questo concetto perché la scelta del tipo di programma deve essere valutata anche in funzione delle necessità legate appunto, alla vendita al pubblico e delle eventuali limitazioni che si possono riscontrare utilizzando una versione Mini o Base anziché l'Advanced o la Enterprise. Un esempio fra tutti riguarda la configurazione e l'interfacciamento del programma con il proprio registratore di cassa: è possibile solo dalla versione Advanced o superiore. ...continua a leggere "Vendita al pubblico con LibertyCommerce11"

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul vostro dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma avete il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterete ad offrirvi un’esperienza migliore. Cookie policy