Vai al contenuto

Nel mese di luglio 2018 è stato abolito lo split payment per alcune categorie dopo un solo anno dalla sua approvazione, avvenuta nei primi giorni del mese di luglio dell'anno 2017 appunto.
Questa norma regolamentava la divisione dei pagamenti dell'IVA da parte dei professionisti tra lavori per privati e lavori connessi alla Pubblica Amministrazione.
Lo split payment è stato sostituito dal decreto dignità D.L. n. 87/2018 e tutte le opere realizzate successivamente al mese di luglio (mese dell'entrata in vigore della nuova norma) dovranno necessariamente rispettare i requisiti conformi alla nuova legge. ...continua a leggere "2018 Abolito split payment per i professionisti"

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Lo Split payment è stato esteso anche ai professionisti, dettaglio che cambierà molti aspetti per quanto riguarda appunto il rapporto tra coloro che operano nel settore economico e le aziende e Pubblica Amministrazione.
Ecco cosa accade grazie a questo particolare cambiamento e per quale motivo esso sia stato allargato anche a queste particolari figure.Split Payment ...continua a leggere "Split payment 2017 esteso ai professionisti"

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Professionisti soggetti a ritenuta d'acconto esclusi dallo split payment
professionisti

Cos'è lo Split Payment:
lo split payment, in altri termini la scissione dei pagamenti, con la legge del 23 dicembre 2014, modifica il precedente decreto del 1972 ed introduce un nuovo meccanismo di divisione dei pagamenti, secondo cui per le cessioni dei beni o per ogni prestazione di servizi offerta allo Stato, agli organi dello Stato, agli enti pubblici o più in generale a tutte le Pubbliche Amministrazioni, l'imposta, sotto forma di IVA, viene versata direttamente dai committenti, secondo modalità differenti a seconda che i soggetti stessi siano o meno passivi di IVA.
Una vera e propria rivoluzione nel pagamento dell'IVA.
Lo Split Payment è stato introdotto con la legge di stabilità del 2015 e viene applicata a tutte quelle prestazioni di servizi che sono state fatturate dal 1° gennaio 2015 in poi.
...continua a leggere "Professionisti soggetti a ritenuta d’acconto ESCLUSI dallo split payment"

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul vostro dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma avete il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterete ad offrirvi un’esperienza migliore. Cookie policy