Vai al contenuto

ecommerce_logo1Anno dopo anno, il commercio elettronico si sta rivelando un canale d'acquisto molto apprezzato dalla popolazione Italiana e il trend è costantemente ed esponenzialmente in salita anche per il futuro. Nonostante il nostro Paese sia ancora qualche scalino più basso rispetto al resto degli Stati europei sia in relazione alla diffusione degli strumenti informatici e della qualità delle connessioni, sia alla popolarità e alla dimestichezza dimostrate dal cittadino italiano medio verso l'uso di un dispositivo multimediale, i numeri legati alla propensione per l'acquisto online sono importanti ed incoraggianti: si stimano, per esempio, che solo per il Natale 2014 ben 9,2 milioni di consumatori acquisteranno almeno una parte dei propri regali attraverso un sito di e-commerce, a fronte dei 7,2 milioni di acquirenti che hanno usato lo stesso canale nel 2013, per un controvalore stimato in 2,5 miliardi di euro.

Se si considerano le percentuali con segno negativo che la crisi economica, mese dopostatistiche_trend mese, fa registrare nel consumo consueto di beni e servizi anche primari (come il cibo, il vestiario e le cure sanitarie), allora bisogna riflettere e sicuramente prendere in considerazione la possibilità di "allargare" il range di azione di una propria attività commerciale tradizionale, con una "vetrina virtuale" che apre i confini "fisici"  e permette di raggiungere potenziali clienti ben al di là del modesto territorio circostante: questo è il futuro.

Ma quali sono i principali motivi di successo dell' E-commerce? ...continua a leggere "LibertyCommerce – Fatturazione Elettronica ed E-commerce alla portata di tutti"

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

configurazione_fatturazione_elettronica_libertycommerceLa prossima settimana se non ci sono intoppi rilasceremo la versione di LibertyCommerce con la fatturazione elettronica verso la P.A. Abbiamo un po ritardato per effettuare maggiori controlli su questo nuovo formato. L'essenziale che vi procuriate di una mastcard e un lettore per la firma dei documenti generati dal software. Poi potete inviarli alla P.A. in attach con la posta certificata.

Stiamo studiamo inoltre un sistema per firmare direttamente le fatture dal programma (senza usare un programma esterno) e per conservare le fatture inviate (obbligo di 10 anni).

Chi volesse provare in anteprima la nuova versione ci scriva a assistenza@libertycommerce.it

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather