Vai al contenuto

Redigere un inventario significa individuare e classificare tutti gli elementi presenti in un dato momento e luogo; questa operazione per un’azienda consiste nel calcolo della rimanenza dei beni in magazzino e viene effettuata al momento della chiusura di esercizio (di solito i primi giorni dell'anno) o per particolari esigenze dell’attività.

Inventario ...continua a leggere "Inventario. Quando si fa e a cosa serve."

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

4

InventarioStilare l'inventario di fine anno è un'esigenza logistica e contabile, regolamentata dal codice civile, che pur gravando in modo anche rilevante sull'operatività aziendale (può comportare addirittura giorni di chiusura in determinati esercizi commerciali) ha una notevole utilità sul piano gestionale. Il rilevamento delle esistenze a magazzino, essendo un'attività contabile estremamente delicata ed operativamente complessa, richiede l'applicazione di una regola dell'arte; un discorso simile si può applicare all'inventario cespiti, il quale però deve essere aggiornato secondo diversi metodi procedurali.
...continua a leggere "Come fare l’inventario di fine anno"

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmailby feather

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul vostro dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma avete il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuterete ad offrirvi un’esperienza migliore. Cookie policy