Vai al contenuto

Il Backup è una cosa importante e LibertyCommerce esegue automaticamente questa operazione tutti i giorni mettendo i dati localmente in una directory predefinita.

C:\Users\Public\Documents\LibertyLine\LibertyCommerce12\Backup

Volendo si puo' selezionare dall'opzione gestione backup anche una directory differente o una unità esterna.

Nel caso che il database che usiamo sia illeggibile, per poter ripristinare un backup locale, che troviamo in questa directory possiamo agire in differenti modi.

Se il programma no parte perche' il database è corrotto, possiamo prender il filelibertycommerce.mdb contenuto nel backup che è un semplice .ZIP e copiarlo nella directory dati del programma dove c'e' il database corrotto.

Prima di sovrascrivere il db corrotto è meglio farne una copia o rinominarlo in modo che non venga sovrascritto.

Il database del programma lo troviamo in una directory che solitamente si chiama AziendaXX dove le X rappresentano in numero crescente . Es Azienda001

Il path solitamente è

C:\Users\Public\Documents\LibertyLine\LibertyCommerce12\Aziende

Se invece abbiamo un backup remoto (servizio a pagamento annuale di 49€ + iva) possiamo andare nella nostra pagina personale raggiungibile da questo indirizzo

http://www.libertycommerce.it/area_aziende/login.php

e dopo aver fatto accesso scaricare lo ZIP con il backup e fare la procedura descritta in precedenza. Il backup remoto ha anche una password che abbiamo messo in precedenza, e che protegge il file se finisce in mani che non sono le nostre.

In alternativa se abbiamo formattato il nostro PC e poi vogliamo ripristinare il backup dopo aver messo il codice cliente ci comparirà una finestra che ci permetterà di importare automaticamente il backup ripristinando i dati salvati.

Ripristino Backup