Vai al contenuto

Ultimamente AVG interpreta come virus programmi sicuri e firmati digitalmente con un certificato Internazionale, qualificandoli come virus potenzialmente dannosi.

Questo è successo per il nostro gestionale LibertyCommerce ma succede anche per altri software sicuri che usiamo giornalmente.

Magari poi il giorno dopo aggiornano le firme dell'antivirus mettendo a posto la cosa ma fino a quel momento non possiamo lavorare perché se proviamo a reinstallare il software rimosso, viene rimosso nuovamente.

Vi mostriamo perciò qui di seguito come creare una regola di esclusione per fare in modo che l'antivirus ignori e lasci perdere il software che stiamo usando.

Per prima cosa apriamo il pannello di controllo nell'antivirus AVG cliccando sulla sua icona.

Poi cliccare sul menu' a tendina in alto a destra "Assistenza"

Regola di esclusione come fare

...continua a leggere "Come fare una regola di esclusione su antivirus AVG"

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Oggi numerosi clienti ci hanno segnalato che quando hanno scaricato l'aggiornamento AVG versione FREE e a pagamento ha rimosso LibertyCommerce dal computer cancellando anche l'icona dal desktop.

AVG16

Ad alcuni utenti non è comparso nemmeno il messaggio che aveva trovato un virus e ha rimosso il software senza nessun messaggio lasciando nello sconforto l'utente.

Abbiamo fatto dei test e effettivamente AVG rivela un falso positivo (LibertyCommerce non contiene nessun virus e prima di rilasciare una versione facciamo controllare gli eseguibili da un servizio che li passa al test dei principali antivirus sul mercato (AVG compreso). ...continua a leggere "AVG falso positivo !"

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather