Vai al contenuto

10 sistemi per ridurre le spese in azienda

https://www.libertycommerce.it/blog/2017/12/10-sistemi-per-ridurre-le-spese-in-azienda/

Il contenimento dei costi e' un' esigenza sempre più pressante per garantire salute alle nostre aziende, a prescindere dal tipo di attività svolta.
Ma quali sono i sistemi più efficaci per ridurre le spese?
Proveremo a fornire dieci utili suggerimenti.come risparmiare

1) Risparmiare sulle spese di locazione di ufficio o negozio
I costi di affitto rappresentano una parte significativa delle spese aziendali, pertanto è fondamentale cercare di contenerle al massimo, ricontrattualizzando periodicamente le condizioni di affitto con il proprietario.

2) Ottimizzare le spese telefoniche ed il collegamento Internet.
Scegliere accuratamente la compagnia telefonica da utilizzare in azienda può fare la differenza nel contenimento dei costi: attivare un contratto all inclusive con ADSL dopo aver confrontato le condizioni dei vari gestori è una scelta vincente.

3) Contenere le spese del Commercialista
L' assistenza di un bravo commercialista è strategica per ogni azienda e spesso incide significativamente sul budget. Non abbiate timore nel chiedere un preventivo a diversi professionisti: scegliete quello che vi ispira maggiore fiducia e propone tariffe di mercato.

4) Scegliere un buon software gestionale
Dotarsi di un buon software gestionale rappresenta un altro importantissimo sistema per ridurre i costi.
Uno dei software più completi attualmente disponibili è il LibertyCommerce, un gestionale pensato per le piccole e medie imprese, che permette di tenere sotto controllo in modo efficace ed efficiente gli aspetti più critici di un’azienda. Grazie a LibertyCommerce è possibile gestire in modo automatizzato il parco clienti e fornitori, il magazzino, l'andamento delle vendite, la fatturazione e l'archiviazione dei documenti, realizzando significativi risparmi.

5) Ridurre le spese del personale
In momenti di difficoltà si possono realizzare risparmi di costo riducendo o eliminando alcuni benefits concessi al personale: viaggiare in economy piuttosto che in business, stabilire limiti massimi per il rimborso delle note spesa, concordare buoni pasto di importo minimo, eliminare i bonus di fine anno può tradursi in migliaia di Euro di risparmio.

6) Effettuare la pulizia dei locali senza ricorrere ad imprese esterne
Nel caso di piccole o medie imprese è possibile risparmiare sulle spese di pulizia dei locali, evitando di ricorrere all’utilizzo di imprese esterne, ma facendosene carico direttamente con il proprio personale.

7) Ragionare sull'effettiva utilità delle spese pubblicitarie
Spesso l'investimento in brochures, opuscoli aziendali, siti internet, pubblicità sui giornali ed in altre forme si rivela molto costoso e non sempre porta un adeguato ritorno economico. Occorre quindi effettuare un' accurata analisi dell'impatto delle spese pubblicitarie, valutandone l'effettivo rapporto costo beneficio per l'azienda. A volte il semplice passa parola dei clienti rende più di una campagna pubblicitaria ed è a costo zero.

8) Spese di trasporto
Anche questa voce incide in maniera significativa sulle spese ed è importante valutare bene qual'è il mezzo migliore per raggiungere la sede di lavoro e per far visita ai clienti. Avere un piccolo parco di autovetture aziendali in leasing spesso consente di ottimizzare i costi di trasporto. In alternativa si possono stipulare convenzioni ad hoc con le principali società di autonoleggio.

9) Ricorrere agli ammortizzatori sociali in caso di crisi
I costi del personale impattano pesantemente sul bilancio ed è fondamentale gestirli con attenzione in qualsiasi momento della vita aziendale. Nelle fasi di stabilità è importante mantenere un buon bilanciamento delle risorse, inserendo personale in linea con le effettive necessità. In momenti di crisi è strategico cogliere le opportunità offerte dalla legge per evitare drastiche riduzioni di personale. Un esempio è rappresentato dai contratti di solidarietà, in cui dipendenti e datore di lavoro si accordano per ridurre parzialmente l’orario di lavoro: in questo modo tutti accettano una piccola riduzione dello stipendio, consentendo all’azienda di risparmiare ed evitare licenziamenti.

10) Utilizzare adeguatamente i nuovi contabilizzatori di calore
Grazie ai nuovi contabilizzatori presenti sui termosifoni è finalmente possibile leggere i consumi individuali di calore ed acqua, ripartendoli adeguatamente e garantendo una temperatura costante all'interno degli uffici. Un ottimo sistema per risparmiare energia ed abbattere i costi.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *