Nota Di Accredito – Come Si Compila | LibertyCommerce skip to Main Content
Nota di accredito

Nota di accredito – come si compila

A cosa serve la Nota di accredito o nota di accredito

La nota di credito è un documento che permette lo storno totale o parziale di un debito (es fattura ). Questo tipo di documento è regolamentato dall’art. 26 del D.P.R. 633/1972

Può succedere infatti di commettere un errore in una fattura aggiungendo un articolo o un importo diverso da quello voluto dal cliente oppure il cliente ci restituisce della merce perché difettosa o non conforme alle specifiche. Il cliente spesso perciò non ci paga la fattura o si rifiuta di pagarla totalmente.

Su quella fattura, magari emessa mesi prima, noi abbiamo già pagato l’iva che se la merce ci torna indietro dobbiamo recuperare l’IVA della merce restituita e far rientrare il prodotto nel magazzino.

La nota di accredito permette questa procedura, rimettendo in regola una situazione non sanabile.

La nota di credito essendo un documento di credito, non avrebbe il compito di far rientrare le nostra merce in magazzino e pertanto sarebbe opportuno che il nostro cliente quando ci restituisce la merce ci facesse prima un documento di trasporto.

Esempio
Facciamo una fattura di vendita di 600€ per la vendita di 10 prodotti.
Trenta giorni dopo il cliente ci restituisce un prodotto del valore di 100 € con un documento di trasporto perché difettoso. Dato che il cliente non vuole il cambio del prodotto con uno funzionante ci chiede che questo importo venga sottratto dalla fattura di 600€.

Allora noi emettiamo una nota di accredito di 100€ al cliente e nel caso ci abbia già pagato l’intera cifra gli faremo un bonifico, restituendogli 100€.

Questa operazione ci produrrà un credito sull’ iva già pagata con la precedente fattura.

Software per nota di accredito – Creazione

Su LibertyCommerce è un ottimo software per le note di credito e ne può emettere in due modi differenti.

  1. Automatico
    Generata direttamente partendo da una fattura emessa. Questa procedura creerà un documento identico all’originale ma con finalità opposta.
  2. Manuale
    Partendo direttamente dalla generazione di una nota di credito e dopo aver selezionato il cliente si inseriscono le voci e gli importi da stornare.

Nel primo caso dopo aver cliccato su “Gestione documenti” “Emetti documento” “Nota di credito” dopo aver selezionato il cliente clicchiamo su “Annulla” Importa documento” e andremo direttamente a compilare la descrizione e a inserire l’importo.

Lo stesso vale per le note di accredito con ritenuta.

Nota di Accredito

Emissione nota di credito

La nota di accredito può esser emessa anche cliccando direttamente con il pulsante destro del mouse sulla fattura immediata.

Nota di credito o nota di accredito direttamente da una fattura immediata

Su LibertyCommerce oltre che a emettere note di accredito le potremo anche registrare, nel caso siamo noi che abbiamo restituito della merce.

nota di credito

Se vuoi delle informazioni aggiuntive sul questo argomento, ti preghiamo di compilare questo form.

Dal oltre 30 anni mi occupo di informatica. La mia è sempre stata una passione che mi ha portato ad accettare ogni nuova sfida, come una nuova vetta da conquistare.

Back To Top