Provvigioni

Su LibertyCommerce11 le provvigioni riconosciute ad un agente possono essere calcolate sugli ordini inseriti o direttamente dalla fatturazione o vendita al pubblico. Assegnando ad un cliente un agente specifico, le provvigioni possono essere calcolate su tutti gli ordini chiusi o evasi a quel cliente: solo quando si verifica la condizione scelta, le provvigioni maturano.

Se utilizzate la gestione agenti, nella scheda personale dell'agente dovrete inserire la provvigione che intendete corrispondergli per ogni ordine da lui effettuato. E' utile, dunque, inserire i tipi di provvigioni che utilizzate, in questa lista.




Per inserire una nuova provvigione occorre:


  1. Cliccare sul menù a tendina "Tabelle" "Provvigioni". Si aprirà una finestra con scritto "Lista Provvigioni". La stessa maschera si raggiunge nella sezione “Gestione Agenti” pulsante “Gestione provvigioni”.

  2. Selezionare "Nuovo" e nella finestra che appare inserire:Il nome della provvigione, il momento di maturazione della provvigione e un eventuale bonus per ogni ordine effettuato.

  3. Selezionare il tipo di provvigione che può essere "Semplice" (una percentuale sul fatturato) oppure "Avanzata" (a ogni scaglione si possono associare una provvigione in percentuale sul fatturato oppure direttamente un valore in euro).



Le provvigioni possono essere modificate anche in un secondo tempo, semplicemente selezionando la voce che ci interessa dalla finestra "Lista provvigioni" e cliccando su "Modifica", come pure può essere eliminata sempre selezionandola dalla lista e cliccando su "Elimina".

Alla fine di ogni operazione cliccare su Ok per confermare.

Le provvigioni maturate dall'agente, poi, si possono calcolare da "Gestione veline" "Nuova" scegliendo il nome dell'agente con il pulsante "Ricerca".




Una volta caricato il nome dell'agente, vengono calcolate automaticamente le provvigioni maturate. Si genera, pertanto, la velina che va consegnata all'agente per l'emissione della fattura relativa.