Inviare una fattura ad un cliente in formato PDF in email

Con LibertyCommerce 11 Ŕ possibile inviare automaticamente via e-mail le fatture emesse. Questa operazione e' possibile solo nel caso in cui sia stato compilato il campo "indirizzo e-mail" all'interno della scheda anagrafica del cliente. La fattura pu˛ essere accompagnata anche da un testo predefinito che sarÓ inserito nel corpo del messaggio automaticamente secondo quanto predisposto nell'area di "Configurazione testi", men¨ "Configurazione" della schermata principale.

Ecco due modi differenti di procedere.

1. Terminata l'emissione della fattura, confermare con ok e si aprirÓ l'anteprima di stampa che consente di stampare il documento in cartaceo, di creare un file PDF da conservare e/o inviare al cliente e di inviare in automatico, a mezzo email. Automaticamente si aprirÓ il programma di posta elettronica predefinito, giÓ con il PDF della fattura in allegato (attach) e il corpo del messaggio riportante quello che era stato inserito in "Configurazioni testi". E' sufficiente verificare che non vi siano errori o inesattezze ed inviare l'email.

2. Semplicemente, selezionando dalla lista delle fatture emesse il documento da inviare, si clicca con il pulsante destro del mouse e si richiama l'opzione "Manda documento via email".


Attraverso il men¨ ôGestione emailö nella stessa maschera dei documenti emessi, Ŕ possibile richiamare la lista dei documenti inviati con email e rinviare all'occorrenza quelli che non fossero giunti correttamente a destinazione.

NB: Con i moderni sistemi di antispam e antivirus di cui sono dotati tutti i sistemi informatici, pu˛ succedere che l'email inviata non sia ricevuta dal destinatario: questa mancanza non pu˛ essere imputata al programma di LibertyCommerce ma alle restrizioni dei sistemi di protezione del ricevente.