Emissione fattura libero professionista

Libertycommerce 11 č adatto anche per un libero professionista che voglia gestire la sua contabilitā e fare le proprie fatture. Nella tendina del menų che si apre in "gestione documenti" "emetti documento" compare fra le altre anche la voce "fattura libero professionista". Questa prevede al suo interno un pulsante per la configurazione delle ritenute da applicare per legge al compenso; sono previsti i campi per l'inserimento della percentuale ENASARCO, IRPEF, Oneri previdenziali, ritenuta di acconto che siano esse calcolate sul totale della fattura o solo sull'imponibile del servizio prestato.


Una volta cliccato su "Nuova" "Fattura libero professionista" apparirā la maschera per l'inserimento dei dati. Con la procedura di ricerca, trovare il cliente se č giā inserito nel database o cliccare su "Nuovo" andando ad inserirlo in quel momento.
Successivamente inserire i campi obbligatori e compilare il campo descrizione e i campi relativi alla somma della prestazione e all'aliquota iva richiesta.

Al temine della fattura non rimarrā che cliccare su OK, per salvarla, stamparla e/o inviarla via email al destinatario.