Vai al contenuto

FAQ – (domande frequenti)

https://www.libertycommerce.it/blog/knowledgebase/faq-domande-frequenti/
Consulta la sezione riattivazione per avere tutte le spiegazioni in merito a questa procedura.
Per far funzionare correttamente LibertyCommerce su un Tablet bisogna usare un Tablet con Windows 10 (processore Intel) come ad esempio Microsoft Surface . Su questo tablet potete usare LibertyCommerce in completa autonomia. Surface 3
Si puo' visualizzare LibertyCommerce su IPAD o Tablet Android usando un'app RDP (Remote Desktop) e collegandosi a un server (windows server 2003/2008/2012 )
Noi consigliamo di mettere l'antivirus ESET NOD32 . E' un antivirus che rallenta pochissimo il computer e che garantisce la massima protezione.
Ecco qui la procedura passo passo la procedura per spostare il database di libertycommerce da un computer ad un altro. (Clicca qui per la procedura completa)
Puoi provare a installare il pacchetto completo di dotNet della microsoft da questo link e provare a fare setup dei componenti direttamente da questo pacchetto (dotnetfx40_full_x86_x64)
Bisogna configurare il registratore di cassa per il collegamento seriale, collegare la seriale del registratore di cassa al computer (va bene attaccata anche a un convertiore USB>SERIALE) e poi installare i driver forniti dalla EPSON. Se non li trovate li potete scaricare da qui SetUp_EpsonFp2ActiveXControl_4.0.32
IL servizio FPA Semplice costa 1 € a fattura e 35€ all'anno. Questo servizio offre l'invio, la firma e la conservazione direttamente da dentro il software. Il costo a fattura scende se si acquistano pacchetti con almeno 100 fatture . Clicca qui la la lista completa dei pacchetti disponibili .
Le fatture che vengono rifiutare dalla P.A. devono essere comunque conservate con la conservazione sostitutiva. Nel caso si possiade il servizio FPASemplice verranno scalate dal credito acquistato.
Gli aggiornamenti restano gratuiti se si va sul sito e si scarica l'eseguibile completo installandolo sulla precedente installazione. Gli aggiornamenti sul sito vengono pubblicati all'incirca ogni 30 giorni. Sono invece a pagamento (59 € + iva all'anno) quelli automatici che si si installano automaticamente sul computer quando sono disponibili. Gli aggiornamenti automatici aggiornano anche tutti i computer presenti sulla rete scaricando solamente una volta il file.
LibertyCommerce  è stato concepito per funzionare correttamente con i caratteri al 100%. Una soluzione puo' essere quella di abbassare leggermente la risoluzione dello schermo ad esmpio da 1920x1080 a 1600x900 . Con questa risoluzione e i caratteri al 100% vedrete meglio sia LibertyCommerce  che gli altri applicativi. Non è obbligatorio tenere il monitor al massimo della risoluzione.
Certamente . Basta usare un Virtual Machine per creare un'ambiante windows su cui installare LibertyCommerce . Ecco qui come fare.
Si, assolutamente.  LibertyCommerce e' stato concepito per funzionare  perfettamente su questo nuovo sistema operativo.
Su google potresti trovare dei link relativi a presunti crack di LibertyCommerce. Fai attenzione a cliccare su quei link. La maggior parte contengono virus e trojan che ti infetteranno il computer rubando i tuoi dati e le tue password di banche e social network. Altre informazioniApre in una nuova finestra.
Certamente. Basta usare la scheda articolo con codici seriali. Ad ogni scheda di questo tipo si possono assegnare infiniti codici seriali. Questi codici vengono assegnati durante la registrazione di una fattura. Se, ad esempio, si registrano 10 pezzi di un articolo con seriali, alla fine della fattura si dovranno inserire i 10 codici seriali relativi. L'operazione si può fare tranquillamente con un lettore di codici a barre.
Dopo aver esportato i clienti/ fornitori in formato csv dal menu' a tendina "Esportazione/Importazione" nella maschera clienti/fornitori deve cliccare sul nuovo database "Importazione anagrafiche da campi specifici" sempre nella stessa sezione.
Deve installare il programma sul nuovo computer ed inserire il CODICE CLIENTE. Poi, dopo aver reimportato il database, bisogna richiedere la riattivazione della licenza. Vedi qui
Assolutamente no! Qualunque operazione di apertura e chiusura del database di LibertyCommerce con ACCESS 2000 rende il database INCOMPATIBILE con il programma. Eviti perciò assolutamente di fare questa operazione.
Si. Con LibertyCommerce si possono importare direttamente i listino da formato excel . Poi, in LibertyCommerce, deve usare la funzione 'Importa listini' che trova nel menù File.
Deve installare il programma anche sul secondo computer e inserire, quando richiesto, il Codice Cliente che aveva già utilizzato durante la prima installazione (il codice è univoco per ogni azienda ed è quello stampato sull'etichetta). E' necessario poi condividere la directory dell'azienda sul primo computer, andando in "Strumenti/gestione aziende" e cliccando sull'icona "Attiva condivisione". Verrà condivisa la directory Libertyline dove sono contenuti i documenti delle aziende. Poi dal secondo computer, dopo aver inserito il codice cliente, deve cliccare su RETE (invece di creare una nuova azienda) e cercare la directory appena condivisa. Poi vada a cercare il file LibertyCommerce.mdb e lo selezioni. Subito le comparira', nella lista delle aziende, l'azienda denominata "rete". Apra quell'azienda con un doppio click e si troverà nella schermata dove le chiede login e password. Da questo momento in poi il secondo computer e' collegato in rete. Per procede all'acquisto della seconda copia (scontata) di LibertyCommerce, all'avvio del programma, clicchi su "ACQUISTA" e le comparirà la pagina di pagamento con il prezzo scontato rispetto alla prima copia. Proceda al pagamento e successivamente clicchi su "ATTIVA".
Il Backup remoto e' un nuovo servizio offerto da Liberty Line per tutti gli utenti di LibertyCommerce . Questo servizio da diritto a copiare i propri archivi in modo compresso e criptato sul server di Liberty Line. Sul server vengono conservati 10 backup criptati con una password scelta e conosciuta solo dall'utente e possono essere recuperati in qualsiasi momento in caso di necessità. Si puo' fare anche piu' di un backup al giorno. Quando si raggiunge il numero massimo consentito dal sistema, vengono cancellati e sovrascritti a rotazione i backup piu' vecchi. Il processo si attiva in parallelo al normale funzionamento del software e non ne inibisce l'uso.
Assolutamente no! Il formato del database cambia da una versione all'altra. Utilizzare due versioni diverse del programma sullo stesso database vuol dire nella maggior parte dei casi distruggere il database ( a volte in modo irreversibile ). In ogni caso LibertyCommerce effettua un controllo al momento dell'avvio e avvisa se si sta cercando di usare una versione incompatibile con il database selezionato.
Basta andare su www.libertycommerce.it/registrazione/registrazione.php e inserire i propri dati. Si riceverà una email con un link che restituirà il codice cliente. Questo codice andrà copiato all'interno del software per avere i 30 giorni di prova gratuita.
No. Il pagamento che attiva la licenza e' valido per sempre e dà diritto a 12 aggiornamenti all'anno. Gli aggiornamenti prioritari sono legati al servizio LibertyOnCall.
No. Nessuna azienda e' autorizzata a chiedere canoni di assistenza per il nostro software. L'unica società a cui si deve rivolgere per informazioni o per qualsiasi problema e' Liberty Line. Ricordiamo che l'assistenza via email è gratuita mentre l'assistenza telefonica è a pagamento (LibertyOnCall).
Il servizio LibertyOnCall e' un servizio di assistenza telefonica. Se ha dei problemi che non riesce a risolvere con l'assistenza via email, o ha la necessità di essere guidato in una procedura non chiara, può ricevere assistenza telefonica stipulando il servizio LibertyOnCall.
Deve inviarci il database corrotto. Per inviare il database può utilizzare l'apposita funzione 'Invia il database' del menù help. Per la riparazione deve essere abbonato al servizio di assistenza LibertyOnCall.
Per creare un negozio virtuale deve avere installato LibertyCommerce. Per la creazione del negozio clicchi sul tasto 'Crea Negozio Virtuale' e segua le istruzioni. Una volta che ha creato il negozio, potrà abilitare i prodotti all'esportazione cliccando 'Esporta su negozio virtuale' all'interno delle schede dei singoli prodotti.
Il limite dei prodotti esponibili e' determinato dal tipo di contratto stipulato. Esempio per il contratto del negozio LARGE si ha disposizione 1 Giga tra foto articoli e immagini da mettere sul sito.
Esiste un solo modo. Utilizzando il programma LibertyCommerce, disponibile in tutte le sue funzioni gratuitamente per 30 giorni sul sito.
Assolutamente no! La nuova versione importa e converte i dati della versione precedente. Nel caso non si riesca si puo' contattare Liberty Line che ve lo farà gratuitamente.
Il sito di riferimento per le fidelity card con il software gestionale LibertyCommerce è www.cardy.itApre in una nuova finestra . Su questo sito potrete trovare come funziona la procedura di assegnazione dei punti o dello sconto e i video che lo illustrano.
Il sito di riferimento per la gestione dei ristoranti con il software gestionale LibertyCommerce è www.libertyrestaurant.it . Su questo sito troverete tutte le procedure per poter operare e i palmari e le stampanti consigliate.